Home.Chi siamo.Sikkim.Nepal.Contatti.
   SIKKIM  and   NEPAL 
  TREKS    and  TOURS 

                                  
                 SANTAT

 
 Camminare sopra le nuvole

 

 

lever-soleil-kanchenjunga
chien-coeur-sikkim

     SIKKIM  INFORMAZIONI GENERALI

 

Nel 1975 il Sikkim Ŕ diventato il pi¨ piccolo stato dell’India. In precedenza era una monarchia.

Misura circa 110 kilometri da Nord a Sud e 64 kilometri da Est a Ovest.

 

La popolazione Ŕ composta da una grande molteplicitÓ di etnie e culture. Accanto ai Lepchas ( profondamente pacifici, nel loro linguaggio non esiste la parola “guerra”!) vivono Bhutanesi, Indo-Nepalesi, Indiani.

Il Sikkim Ŕ stato aperto al turismo solo di recente.

Con Sikkim and Nepal Treks and Tours (SANTAT) potrete scoprire i monasteri buddisti con le loro pitture, i villaggi tradizionali dei Lepchas, laghi sacri, itinerari di trek ecc…

 

Il Sikkim Ŕ un paradiso per i naturalisti, molto conosciuto per le sue numerose varietÓ di orchidee (560), per le sue foreste vergini con 40 diversi tipi di rododendri e per le farfalle esotiche (circa 100 tipi). Sulle sue montagne vivono: il leopardo delle nevi, il daino muschiato, il panda rosso, il montone blu, 600 specie di uccelli e probabilmente…….il leggendario Yeti!

Al fine di preservare il Sikkim ( la maggior parte delle regioni di montagna di questo Paese hanno un ecosistema fragile) vengono applicate restrizioni governative ai treks individuali. Tutti coloro che vogliono effettuare un trekking devono ottenere un permesso speciale.

Sikkim and Nepal Treks and Tours (SANTAT) faciliterÓ l’organizzazione logistica ed il rilascio dei permessi e delle autorizzazioni necessarie per il vostro trek.

 

Permessi

 

Permessi per il Sikkim: per visitare il Sikkim Ŕ richiesta un’apposita estensione del visto indiano (gratuita), Ŕ necessario precisarlo nella domanda di visto presentata all’ambasciata, oppure la si pu˛ ottenere al momento di ingresso in Sikkim via Rango. La durata del permesso per turismo Ŕ di 15 giorni con la possibilitÓ di un prolungamento fino a 30 giorni (due volte 15 giorni).

 

Permessi per i treks:

 

I treks di Singalila e Goecha La, in quanto treks di altitudine, necessitano di un permesso speciale (in base alle condizioni della meta da raggiungere e del numero di persone interessato: gruppi di almeno 2  turisti per il trek  Goecha La ). Questi treks devono essere prenotati presso un’Agenzia accreditata dal Governo Indiano

 

Come raggiungere il Sikkim:

 

Via aereo. L’aeroporto pi¨ vicino si trova a Bagdogra (Nord Bengala) a 124 km  e circa 4 ore di macchina da Ciantok e 3 ore di strada da Darjeeling. I collegamenti per Bagdora vengono effettuati da Indian Airlines e da alcune altre compagnie aeree private con partenza da Calcutta e Nuova Delhi.

 

Via treno.  Le due stazioni ferroviarie pi¨ vicine sono Siliguri (situata nelle prossimitÓ di Bagdora) e New Jalpaiguri da cui Ŕ possibile raggiungere Calcutta, Delhi, Guwahati, Lucknow ed altre importanti cittÓ dell’India.